‘A BBONAFICIATE

Cliccare su questo pulsante  Poesie di Costantino Catapano per tornare all’indice

 

 

 

COSTANTINO CATAPANO

A bbonaficiate

A nu povere desperate,

trè nummere, nz’unne, ci’ànne date;

isse, subbete, ci’apprezzaje na jucate;

pèrò, u sabbete, rumanije ‘ndusecate.

Penzaje, sunne sunnate trè vote jucate,

ma, chi ce guadagne sèmbe è a bonaficijate.

 

Il gioco del lotto

A un povero disperato

tre numeri in sogno gli hanno dato;

subito, pensò di fare una giocata;

però subito rimase amareggiato.

Pensò. sogno sognato tre volte giocato,

ma chi ci guadagna è sempre il Lotto.