L’Anfiteatro romano

L’Anfiteatro romano di Lucera è un monumento di epoca romana situato nella periferia est della città. Fu costruito tra il 27 a.C. e il 14 d.C. dal magistrato lucerino Marco Vecilio Campo in onore di Ottaviano Augusto. È fra i più antichi dell’Italia meridionale e, per le sue notevoli dimensioni, risulta essere la più importante testimonianza romana della Puglia. Esso accoglieva 16 000-18 000 spettatori.

 

Cliccare su “Fotografie d’epoca” nel MENU DI RICERCA per tornare all’origine

(PER INGRANDIRE, CLICCARE SULL’IMMAGINE CON IL TASTO SINISTRO DEL MOUSE)