La Fortezza Svevo-Angioina

La Fortezza Svevo-Angioina di Lucera è un castello risalente al XIII secolo, di età federiciana e angioina. Posta sulla sommità piana del colle Albano sul quale sorgeva l’acropoli della Lucera romana, difeso per tre lati da ripide pareti a strapiombo, la Fortezza domina il Tavoliere di Capitanata. Federico II fece edificare il suo Palatium nel 1233, mentre la muraglia della Fortezza è stata edificata da Carlo I d’Angiò (1289). La cinta muraria irregolare che cinge l’intera collina è lunga 900 m e si compone anche di 13 torri quadrate, 2 bastioni pentagonali, 7 contrafforti e 2 torri cilindriche angolari. L’ingresso principale è collegato a viale Castello tramite un ponte che attraversa un grande fossato.

 Cliccare su “Fotografie d’epoca” nel MENU DI RICERCA per tornare all’origine

(PER INGRANDIRE, CLICCARE SULL’IMMAGINE CON IL TASTO SINISTRO DEL MOUSE)