Proverbi lucerini

In questa sezione viene presentata una raccolta di proverbi suddivisi in ordine alfabetico.

Il proverbio è una frase completa e conclusiva che può costituire un’affermazione isolata all’interno di un dialogo.

Si presta come un “consiglio” derivato dalla saggezza popolare: esso, dovrebbe rappresentare una norma di comportamento o addirittura una “lezione di vita”.

Il proverbio si differenzia dal modo di dire (o detto) perché quest’ultimo non ha nulla a che vedere con la saggezza popolare e ha bisogno di appoggiarsi ad altri elementi del discorso, per descrivere qualcosa, per esempio un’azione o un modo di fare, utilizzando un’analogia. A volte tale analogia può apparire strana perché non se ne conosce l’origine o il significato originario è stato travisato. 

Questa raccolta amatoriale, sicuramente non esauriente, sarà continuamente integrata sperando di riuscire a mantenere nel tempo il ricordo di un mondo che non esiste più.

Le principali fonti d’ispirazione sono state:

  • il libro “U FARNALE” di Lella Chiarella e Domenico D’Agruma
  • il “DIZIONARIO DEL DIALETTO DI LUCERA” di Dionisio Morlacco

 

Cliccare sulla lettera dell’alfabeto per aprire il capitolo con i proverbi che hanno il vocabolo base che inizia con quella lettera 

 

A

B

C

D

E

F

G

I

J

L

M

N

O

P

Q

R

S

T

U

V

Z